Caratteristiche generali

  • Chat messaggistica tra più postazioni Kalisto.
  • Skin intrercambiabili.
  • Avvisi acustici e visivi per verifiche in scadenza. 
Migliorata la gestione dell’elenco degli interventi effettuati.
  • Gestione della larghezza delle colonne dell’elenco personalizzata .Una volta che queste vengono regolate dall’utente per una facile e piu comoda lettura dei dati la loro larghezza viene mantenuta.
  • Reset veloce della larghezza delle colonne ad un valore predefinito in caso di necessità
  • In ogni colonna è possibile effettuare un ordinamento crescente o decrescente alternativamente cliccando sulla testata della colonna stessa. Tutta la griglia viene ordinata di conseguenza.
  • Gestione del limite del filtro “Limit Back Time” per alleggerire l’utilizzo dell’elenco degli interventi e per concentrarsi sui dati visibili nell’alenco oltre una certa data.
  • Disponibilità di un filtro avanzato per tutta la lista. Creato un filtro cumulativo nel quale è possibile aggiungere più opzioni concatenate di filtro (esempio tutti gli interventi di un tecnico tra le registrazioni inviate con un tpo di intervento e di un certo anno e mese).
  • I filtri cumulativi comprendono le seguenti informazioni:
  • Stato verifiche (inviate, non inviate o tutte)
  • Periodo (anno e mese rispetto alla data di fine intervento)
  • Tipo di intervento
  • Marchio misuratore
  • Modello misuratore
  • Logotipo fiscale
  • Matricola (ADEGUATO ALLA NUOVE CARATTERISTICHE DEI REGISTRATORI TELEMATICI)
  • Periodo di scadenza delle verifiche (anno e mese)
  • Tecnico abilitato (tramite codice tabella o codice fiscale)
  • Cliente (tramite codice cliente o partita iva)
  • Numero di azzeramenti maggiori di X (un numero specificato)
  • Limite della data “Date Back Time”
  • Memorizzazione dell’ultimo filtro applicato.
  • Reset immediato del filtro applicato per la visualizzazione immediata di tutte le registrazioni.
  • Modifica manuale dell’intervento per emergenze operative.
  • Visualizzazione comoda dell’intervento dalla riga interventi selezionata.
  • Visualizzazione delle specifiche dell’intervento, ovvero delle operazioni aggiuntive registrate e fatte sul misuratore o sul tipo di intervento da non inviare.
  • Stampa dell’elenco degli interventi filtrati e visualizzati.
  • Accessi veloce alle varie funzioni sulle righe della griglia tramite il pulsante destro del mouse.

Migliorata la gestione dell’archivio dei clienti e dei luoghi di installazione.

  • Migliorata la gestione delle informazioni dei clienti sulla schermata di gestione clienti.
  • Aggiunta la memorizzazione in tabella delle informazioni accessorie memorizzabili in archivio quali le qualifiche i tipi di attività e il motivo di blocco del cliente e il responsabile dell’azienda.
  • Stampe richiamabili direttamente dalla schermata del cliente:
    • Stampa scheda cliente con misuratori installati
    • Stampa della scheda cliente con interventi effettuati per il cliente.
    • Stampa elenco clienti in ordine alfabetico, per codice, per comune,.
    • Stampa dei misuratori del cliente senza la scheda cliente.
    • Registrazione immediata del luogo di installazione predefinito quando si salva il nuovo cliente.
  • Registrazione immediata del luogo di installazione predefinito quando si salva il nuovo cliente.
  • Esportazione del ciente e dei suoi contatti visualizzati in formato vcf per un caricamento del file esportato sui contatti del device.
  • Importazione del file vfc dei contatti in archivio clienti come cliente.
  • Importazione del file vfc dei contatti in archivio clienti come contatto del cliente
  • Accesso diretto dalla schermata dei clienti alle funzioni di:
  • Luoghi di installazione del cliente
  • Inserimento intervento
  • Filtro sulla schermata principale dell’elenco degli interventi per il cliente visualizzato
  • Gestione del contratto di abbonamento dei misuratore.

Gestione matricolazione macchine.

  • Gestito l’inserimento nell’archivio delle matricole per i misuratori acquistati in modo da prelevarle durante l’assegnazione al cliente nella finestra luoghi di installazione e matricole.
  • Quando si inserisce la matricola assegnata al cliente per il misuratore nella schermata luoghi installazione e misuratori cliente, la matricola viene verificata nell’archivio matricole ed eventualmente inserita in automatico.

Gestione numero delle chiusure.

  • Gestito l’inserimento del max numero di chiusure assegnate di default ad un misuratore nell’archivio dei tipi di misuratori.
  • Inserimento del numero max di chiusure anche durante l’assegnazione del misuratore al cliente in modo da gestirlo solo per quella fornitura con un valore specifico.
Importa il database dall’archivio del programma TR Spider (tutte le versioni).
Applicazione per piattaforma Windows.